Gazza marina minore – Isole Svalbard

Questo piccolo e grazioso uccello marino dalle abitudini esclusivamente pelagiche, si avvicina alla terraferma solo durante la riproduzione.Abbiamo trovato questa piccola colonia che stazionava in tutta tranquillità lungo una parete di rocce frananti. Si sono lasciati avvicinare senza problemi, sembravano quasi divertiti dalla presenza di noi fotografi che goffamente, in bilico, traballanti tra le rocce, tentavamo di  fotografare e ammirare i loro buffi e teneri riti di corteggiamento. Una sensazione piacevolemte surreale, quasi magica, riuscire ad  osservarli così da vicino pur rimanendo allo scoperto, senza essere temuti, abituati come siamo ai nostri animali selvatici che, da noi, sono talmente terrorizzati dall’uomo che fuggono anche trovandosi a distanze chilometriche.
Penso a quanto sarebbe bello se anche la nostra fauna selvatica, non fosse più perseguitata dall’uomo e iniziasse a fidarsi e lasciarsi avvicinare, ma credo che, nel nostro paese,attualmente, sia pura utopia.Se solo pensiamo che in certe zone del meridione, uccidere un rapace protetto, ancora oggi, viene considerato un segno di virilità, una superstizione assurda che provoca stragi di falchi durante la migrazione, solo perché tenere un falco pecchiaiolo impagliato in casa proverà che non si è “cornuti”.
se pensiamo a quanti cacciatori si divertono a massacrare la nostra fauna selvatica giocando con la vita di poveri animali indifesi, considerati non come esseri senzienti, ma come  bersagli di tiro a segno. Il tutto poi avallato da una cultura cattolica che, invece di rifarsi a menti illuminate come quelle di S. Francesco che predicava l’armonia con la natura tutta,  prende spunto dai passi della genesi che cita testualmente ” …Siate fecondi e moltiplicatevi…riempite la terra; soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente, che striscia sulla terra..” (?!?!?!)
Se è vero che la civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali, credo che l’evoluzione del nostro paese, purtroppo, sia ancora ferma all’età della pietra.


Comments are closed.

comments-bottom

Featured Photos

Civetta Posted by author icon admin Jun 25th, 2018 | no responses
Re degli Edredoni &#... Posted by author icon admin Jun 8th, 2018 | no responses
Volpe artica –... Posted by author icon admin Jun 6th, 2018 | no responses

Random Photos

Mar Rosso Posted by author icon admin Sep 14th, 2011 | no responses
Balia nera Posted by author icon admin Aug 31st, 2011 | no responses
Rana Posted by author icon admin Oct 1st, 2011 | no responses